‘Ndrangheta, Bindi: “l’arresto di Pelle è un colpo durissimo alle cosche”

pelle1“La cattura del super latitante Antonio Pelle è un durissimo colpo alle potenti cosche della Locride e un formidabile segnale di liberazione di quel territorio dalla morsa del potere della ‘ndrangheta”. E’ quanto afferma la presidente della Commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi, per la quale “è una bella dimostrazione della tenacia e della professionalità delle forze di polizia e della magistratura che nella provincia di Reggio Calabria, pur tra tante difficoltà non danno tregua alla criminalità organizzata”. La presidente Bindi ringrazia “gli uomini della squadra mobile di Reggio Calabria che con lo Sco e la Polizia scientifica hanno condotto questa importante e complessa operazione”.