Minorenne tenta il suicidio in Calabria: salvata da un amico conosciuto su Facebook

Una minorenne ha tentato il suicidio tagliandosi le vene in Calabria: è stata salvata da un amico conosciuto su Facebook

carabinieriUna minorenne ha tentato il suicidio a Crotone. Dopo aver tentato di tagliarsi le vene ha mandato la foto ad un amico conosciuto su Facebook. Il giovane ha telefonato i carabinieri che sono riusciti a salvare la ragazza. I carabinieri hanno suonato in casa e sono stati accolti dalla madre che non era a conoscenza di quanto stava avvenendo. I carabinieri sono entrati ed insieme ai genitori hanno raggiunto la ragazza, trovandola in una pozza di sangue. La giovane é stata portata in ospedale, dove i medici sono riusciti a bloccare l’emorragia. L’episodio, così, si é risolto senza conseguenze gravi.