Meteo Calabria e Sicilia, ultime piogge prima della grande “sciroccata”

Meteo Calabria e Sicilia, la situazione: ultime residue precipitazioni prima del netto cambio circolatorio con l’arrivo dello scirocco a partire da stasera

Pioggia Cinquefrondi (2)Meteo Calabria e Sicilia- Ultime residue precipitazioni prima del netto cambio circolatorio con l’arrivo dello scirocco a partire da stasera al Sud. Nella notte e nelle prime ore del mattino abbiamo avuto piogge deboli, localmente moderate, nelle Regioni meridionali, dove ancora il cielo si presenta molto nuvoloso o coperto con delle residue precipitazioni soprattutto in Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Nello specifico, ecco gli accumuli pluviometrici parziali più significativi dalla mezzanotte di oggi in Calabria e Sicilia.

  • Calabria: 20mm a Fabrizia, 14mm a Giffone, 12mm al Passo della Limina, 9mm a Mongiana, 7mm a Feroleto della Chiesa, 5mm a Cittanova e Santa Cristina d’Aspromonte, 4mm a Sinopoli e Antonimina.
  • Sicilia: 17mm a Ragusa, 15mm a Mazzarone e Ispica, 13mm ad Aragona, 10mm a Santa Croce Camerina, 8mm a Pachino, Agrigento e Sciacca, 7mm a Castelvetrano, Torre Faro, Floresta, Vittoria, Mussomeli e Caltagirone, 6mm a Licata, 5mm a Caltanissetta, Enna, Modica e Gela.

Nel corso della giornata le condizioni meteo miglioreranno ovunque, eccezion fatta per la Liguria dove in serata potremmo avere i primi temporali del nuovo peggioramento. Proprio da stasera, infatti, inizieranno a soffiare forti venti di scirocco intorno alla Sardegna e nel mar Tirreno, con un netto cambio di circolazione dopo il maestrale freddo di queste ore. E sarà l’inizio della “grande sciroccata” dei prossimi giorni, foriera di piogge alluvionali al Nord e forti venti in tutto il Paese.