Messina, salvati 23 posti di lavoro presso la “Fondazione città del ragazzo”

citta-del-ragazzoI liquidatori della “Fondazione città del ragazzo”, l’avv. Giovanni Bonanno ed il commercialista Cesareo Consolo hanno dichiarato che la casa di riposo per Anziani ” Pro-senectute ” ubicata all’interno della “Città del Ragazzo” fondata da Padre Nino Trovato e che rappresenta un pezzo di storia per la città di Messina in quanto da oltre un secolo si è occupato dei soggetti bisognosi, è stata data in gestione alla Senior Srl. del dott. Raffaele Cordiano. Oltre ad aver garantito la continuità assistenziale a favore degli anziani ivi ospitati, l’intervento del dott. Cordiano noto medico con esperienza trentennale nel settore dell’assistenza agli anziani autosufficenti e non, ha evitato che 12 dipendenti a tempo inderteminato ed altri 11 a tempo determinato per un totale di 23 perdessero il proprio posto di lavoro.