Messina, precisazione su sospensione lezioni in due corsi di Medicina

Esame di ammissione alla facoltà di medicina all'università statale di  MilanoIn seguito ad alcune voci circolate nella mattinata odierna, l’Università degli Studi di Messina precisa quanto segue. Stamane sono state sospese le lezioni in due aule del Policlinico A.O.U. “Gaetano Martino”, utilizzate dai ragazzi del Corso di Medicina e Chirurgia. Gli stessi studenti, infatti, hanno individuato la presenza di insetti presso l’Aula Magna del Padiglione NI ed in un’aula al 1° piano del Padiglione B. Sono stati immediatamente avviati accertamenti con l’ausilio degli stessi laboratori della struttura ospedaliera. Le analisi hanno rilevato come gli insetti fossero comuni pidocchi, la cui presenza è evidentemente da fare risalire alla contaminazione di singole persone e non degli ambienti. L’Azienda, subito allertata dall’Ateneo, in ogni caso ha provveduto all’opera di disinfestazione già nel corso della mattinata. Qualsiasi tipo di allarmismo riguardante le condizioni igieniche della struttura ospedaliera, pertanto, è da ritenersi assolutamente e totalmente ingiustificato. L’Ateneo si scusa con gli studenti per eventuali disagi, non legati però in alcun modo a proprie responsabilità.