Messina: operazione “Libera uscita”, la Guardia di Finanza esegue 59 misure cautelari

Messina: operazione “Libera uscita”, la Guardia di Finanza di Milazzo esegue cinquantanove misure cautelari dell’obbligo di firma

Gdf - foto LaPresse

Gdf – foto LaPresse

I finanzieri della Compagnia di Milazzo, nella mattinata odierna, stanno dando esecuzione a cinquantanove misure cautelari dell’obbligo di firma emesse dal G.I.P. del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto (Me), dott. Fabio Gugliotta, nei confronti di altrettanti dipendenti del Comune di Milazzo assenteisti. I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la sede del Comando Provinciale di Messina alle ore 10.30, alla presenza del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, dott. Emanuele Crescenti.