Messina: all’Atletico Cameris la prima edizione della “Coppa AICS” di Calcio a 11 [FOTO]

premiazione-atletico-camerisUna bella serata di sport, contraddistinta da un match giocato con grande correttezza e la giusta dose di agonismo, ha fatto da contorno alla prima edizione della “Coppa AICS” di Calcio a 11, evento organizzato dal Comitato Provinciale AICS di Messina. Venerdì 21 ottobre, sul terreno del “Marullo” di Bisconte, si sono affrontate l’Atletico Cameris (campione provinciale in carica) e la Planet Win 365 (vincente dei Play-off). La gara, disputata su due tempi da 35’ con possibilità di cambi liberi e time-out, ha visto il successo della formazione dell’Atletico Cameris dell’allenatore/giocatore Gianfranco Interisano, impostasi con il punteggio di 3-0.

Primo Tempo

Iniziale maggior possesso palla per i campioni provinciali in carica nel primoquarto di gioco ma pochi pericoli reali per la porta avversaria, fatta eccezione per il calcio piazzato di Amendola al 7’ terminato poco alto sulla traversa. Cresce la Planet Win 365, che prova a pungere con il doppio tentativo di Comandè e la punizione di Baluci. Il risultato si sblocca al minuto 25: destro a giro di Interisano su calcio da fermo, palla sulla traversa e Origlia sotto rete è bravo a battere Trimarchi. Il vantaggio carica l’Atletico Cameris e tre minuti più tardi arriva la rete del 2-0, con la botta di Arigò nell’area piccola sulla quale nulla può l’estremo difensore avversario.

Secondo Tempo

Al 4’ Interisano fa le prove generali del 3-0, ma il suo destro si perde a lato. Passano circa sessanta secondi e lo stesso giocatore inventa un colpo a effetto dalla distanza, con la palla che si insacca inesorabilmente nella rete avversaria. Con la partita virtualmente chiusa, la Planet Win 365 tira fuori grinta e orgoglio tentando in vari modi di trovare la via della rete. Ci provano più volte i due Comandè e Ferrara su calcio piazzato, ma la bravura del portiere dell’Atletico Cameris e il palo della porta difesa da Cafarella non consentono alla formazione di mister Giacobbe di trovare la meritata rete della bandiera. Nei minuti finali, Atletico Cameris vicina al punto del poker con Interisano e soprattutto Sturiale, che scatta sul filo del fuorigioco e spreca da ottima
posizione.

Il Tabellino dell’incontro

Atletico Cameris – Planet Win 365 3-0
Reti: 25’ pt Origlia, 33’ pt Arigò, 5’ st Interisano
Atletico Cameris: Cafarella, Amendola, Patti, Lombardo, Origlia, Sturiale, Calverienzo, Billè, Interisano, Arigò, Sottile, Pantano, Ricciardo, Catalin, Sturniolo, Giuffrida, Galati Sardo, Cutispoto. All. Gianfranco Interisano.
Planet Win 365: Trimarchi, Ardizzone, Lisa, Migliardi L., Baluci, Acacia, Comandè Giorgio (1983), D’Arrigo, Ferrara, Greco Andrea, Scarantino, Cannistrà, Neroni, Morabito, Migliardi G., Aiello, Greco Alessio, Comande Giorgio (1989), Durante. All. Francesco Giacobbe.
Arbitro: Vitale di Messina.

A fine gara questo il commento di Alessandro Cacciotto, Responsabile del Settore Calcio dell’AICS Messina: “Una partita corretta, giocata all’insegna di valori positivi da parte di due squadre che hanno onorato al meglio l’appuntamento. Dal punto di vista tecnico si è vista una buona organizzazione di gioco da parte di entrambe, quindi non posso che fare i complimenti a vincitori e vinti”.
Anche Lillo Margareci, Presidente del Comitato Provinciale AICS di Messina ci tiene a sottolineare il comportamento esemplare delle due formazioni: “Si assegnava un trofeo, entrambe volevano vincere ma in campo ho notato grande sportività e la sana dose di cattiveria agonistica. Noi crediamo in queste manifestazioni e, con la fondamentale collaborazione dei partecipanti, cercheremo anche quest’anno di far divertire tutti con il Campionato Provinciale di Calcio a 11 Amatori ormai alle porte”.