Messina: 36enne arrestato per tentato furto aggravato

ferro-salvatoreNel pomeriggio di sabato 01 ottobre 2016, i Carabinieri della Stazione di Bordonaro hanno arrestato Salvatore Ferro, pregiudicato messinese classe 1980, colpito da un ordine di esecuzione pena emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Messina, dovendo espiare la pena di mesi 11 e giorni 27 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del reato di tentato furto in abitazione aggravato. I fatti di cui si è reso responsabile l’odierno arrestato risalgono al luglio 2014: quando è stato arrestato, l’uomo, insieme ad altri 3 complici, aveva già manomesso la serratura del portone di ingresso di uno stabile del Villaggio Aldisio e tagliato le grate di protezione di una finestra dell’appartamento preso di mira. In quell’occasione, lui ed uno dei correi, allora quindicenne, non hanno avuto alcuna possibilità di fuga e sono stati tratti in arresto in flagranza di reato.
Dopo le formalità di rito, Salvatore FERRO è stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.