Martedì la giornata della commemorazione dei defunti, tutti gli eventi della Marina MIlitare in Sicilia

giornata-commemorazione-defuntiMercoledì 2 novembre il Comando Marittimo Sicilia e le Autorità civili celebreranno la giornata della commemorazione dei defunti. In particolare di seguito il programma delle cerimonie che avranno luogo a Siracusa, Augusta e Milazzo.

Programma nella città di Siracusa:

Ore 09.30 – Santa Messa presso la Chiesa del Pantheon.

Ore 11.00 – Cerimonia presso il Cimitero.

Deposizione di una corona di alloro al monumento ai Caduti da parte delle Autorità e resa degli onori alle tombe dei cittadini illustri e dei cittadini caduti in servizio ed insigniti di medaglia al valore tra i quali il primo capitano CEMM Francesco Angelino, Medaglia d’Oro al Valore Militare. Gli eventi sopracitati saranno presieduti dal Prefetto dott. Armando Gradone, dal Sindaco dott. Giancarlo Garozzo e dal Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice.

Programma nella città di Augusta:

Ore 10.30 – Ponte Rivellino: deposizione di una Corona di alloro al Monumento ai Caduti del mare da parte del Sindaco avvocato Maria Concetta Di Pietro e del Capo di Stato Maggiore di MARISICILIA, capitano di vascello Danilo Murciano, in rappresentanza del Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice.

Ore 11.00 – Cimitero comunale di Augusta: Santa Messa celebrata da Don Nicola Minervini cappellano militare di MARISICILIA; a seguire la cerimonia di deposizione di un cuscino di fiori agli ossari, di una corona di alloro sulla tomba della medaglia d’argento 2° Capo Armando Stampanone e di una corona di alloro sulla tomba dei Militari caduti.

Alle cerimonie saranno presenti le Autorità militari, civili e religiose cittadine.

Programma nella città di Milazzo:

Ore 16.30 – Cimitero di Milazzo: deposizione corone presso la tomba dell’Ammiraglio Luigi RIZZO e al Sacrario dei Caduti, deposizione di un cuscino di fiori presso la tomba del sergente Giuseppe Tusa scomparso nel porto di Genova a maggio 2013. Alla cerimonia presieduta dal Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice e dal Sindaco dottor Giovanni Formica saranno presenti le massime Autorità militari e civili.