Manifestazione antiviolenza a Reggio Calabria, Molinari: “la partecipazione di Coldiretti con tutta la sua forza propositiva e di testimonianza”

Alla Manifestazione nazionale che si terrà domani a Reggio calabria sarà presente anche la Coldiretti Calabria

violenza sessualeDomani Reggio Calabria, in occasione della manifestazione voluta dal Presidente della Regione Mario Oliverio, sarà la capitale d’Italia contro ogni tipo di violenza di genere che ha effetti devastanti sulla vita e sulla salute delle vittime, con conseguenti e rilevanti costi sociali. Le imprese agricole, accentuando l’aspetto multifunzionale, possono contribuire a consolidare specifici servizi antiviolenza, organizzati su base territoriale, che attuino interventi di prevenzione e misure di contrasto, accrescendo la consapevolezza delle donne in merito ai loro diritti e alle loro potenzialità. “Coldiretti Calabria, sottolinea il suo Presidente Regionale Pietro Molinaro, parteciperà alla giornata con tutta la sua forza propositiva e di testimonianza. Coldiretti – spiega – è impegnata da tempo, e con sempre maggior vigore, anche nel sociale, basti pensare all’impegno nelle scuole, nella tutela e nella protezione del territorio, al lavoro comune con varie associazioni  sul fronte della prevenzione e della tutela della salute”. Un particolare apporto viene anche da Donne Impresa e Giovani Impresa Coldiretti, che insieme a Campagna Amica hanno programmato una serie di attività di informazione e sensibilizzazione nelle scuole, negli agriturismi, punti vendita e mercati gestiti dagli agricoltori” La giornata di Reggio Calabria, racconterà il  “vero volto” della nostra Regione che non è sinonimo di abbandono, ma ricco di relazioni, di persone e iniziative attente al bene comune. La dimostrazione di un mondo aperto e coraggioso da cui la Calabria deve ripartire.