Lavori nella tangenziale di Messina per eliminare alcuni restringimenti di carreggiata

autostrada ss106Sono stati avviati i lavori di ripristino della funzionalità idraulica all’interno delle Gallerie Spadalara e Banditore (entrambe posizionate lato monte della tangenziale, direzione CT) per eliminare la fuoriuscita di acqua piovana dalle calotte nonché quelli di sagomatura e rifacimento del tappetino drenante (circa 750 mt, lato mare della tangenziale, direzione PA) in corrispondenza di Zafferia per rimuovere alcuni deterioramenti nel tracciato autostradale. Una volta conclusi i lavori – programmati orientativamente fino al 9 novembre – potranno essere tolti alcuni restringimenti che, in quei luoghi, hanno originato incolonnamenti nella viabilità. Tutti gli interventi saranno effettuati in presenza di traffico, parzializzando le carreggiate con chiusura alternata delle corsie di marcia, emergenza o sorpasso. Per le due Gallerie le manutenzioni saranno eseguite anche in orari notturni. In prossimità dei luoghi si circolerà con il limite di velocità di non oltre 60 km/h e divieto di sorpasso. I lavori saranno segnalati da apposita cartellonistica.

Direttori Lavori Geom. Giulio Mungiovino ed ing. Giacomo Bicchieri.
Responsabile Viabilità ed Assistenza al Traffico geom. Giulio Mungiovino.
Ditte incaricate a seguito selezione:
• Costruzioni Generali Infrastrutture srl di Catania per il rifacimento del tappetino dranante;
• LI.FRA. Costruzioni srl di Falcone per le gallerie.
Costi a carico del bilancio CAS.