La società “ ASD Dojang Taekwondo Barcellona” conquista il primo posto nella categoria olimpica seniores e il terzo posto nella categoria cadetti “B”

JpegMolto incisivi gli atleti della società “ASD Dojang Taekwondo Barcellona” , diretti dal Maestro Cutugno Giuseppe e coadiuvati dall’ allenatore Antonino Maiorana, nella gara “ Trofeo Interregionale” svoltasi il 23 ottobre 2016 nella città di Mazara del Vallo (Tp). Il comitato Regionale Fita Sicilia ha organizzato una bellissima gara nella città Mazarese, allestendo nel Palasport due campi di gara dove hanno partecipato ben 170 atleti appartenenti alle categorie Cadetti “B” (età 10-11 anni), Cadetti “A” ( età 12-14 anni), Seniores categorie Olimpiche ( età 17-35 anni). La società “ Dojang Taekwondo Barcellona “ ha partecipato con n° 9 atleti, ottenendo ben 8 podi nelle diverse categorie della competizione, conquistando 4 ori, 2 argenti e 2 bronzi, meritando così il Primo posto come Società nella Categoria Olimpica Seniores ed il Terzo posto nella Categoria Cadetti “B”. A salire sul gradino più alto, conquistando la medaglia d’oro, sono stati gli atleti Calabrò Martina nella cat. -41 kg Cadetti “B”, Grasso Francesco nella cat. -30 Kg Cadetti “B”, Occello Giuseppe nella cat. Olimpica -58 Seniores, e Bagnato Sofia nella cat. -44 Cadetti “A” sconfiggendo , quest’ultima, la vincitrice della coppa italia 2016 nella finale. A conquistare la medaglia d’Argento gli atleti Sottile Samuele ,cat Olimpica -58 Kg Seniores e Rexhaj Klaudio nella cat. -53 cadetti “A”. Sul terzo gradino del podio, conquistano la medaglia di Bronzo l’atleta Isgrò Alessandro ,cat. -37 Cadetti “B” e Torre Michele, cat Olimpica -58 Seniores. Ottima prestazione anche per l’atleta Federico Giunta ,cat -44 Cadetti “A” che, pur dimostrando prestigiosa tecnica di combattimento, non è riuscito a salire sul podio. Grande è la soddisfazione del maestro Giuseppe Cutugno per il risultato ottenuto, grazie all’ impegno ed ai sacrifici fatti dai suoi ragazzi , che si allenano ogni giorno con costanza. Per il futuro, afferma il Maestro Cutugno , continueremo il lavoro fatto fino ad oggi per educare i ragazzi a vivere lo sport in maniera sana e formare nuovi campioni nel Taekwondo Wtf Olimpionico.

Jpeg