La rivoluzione dei pneumatici online

pneumatici2Quella che sta investendo il mercato dei pneumatici negli ultimi anni è una vera e propria rivoluzione, destinata a cambiare le abitudini degli automobilisti. L’acquisto di pneumatici su internet è sempre più diffuso ed è in costante crescita il numero di persone che preferisce questa tipologia di acquisto rispetto a quella tradizionale. I volumi relativi alla vendita di pneumatici online sono in continuo aumento, grazie anche alla presenza di siti come gomme-auto.it, che offrono un ampio ventaglio di soluzioni a chi è interessato all’acquisto in rete: schede tecniche, confronti fra tipi diversi di gomme, indicazioni e suggerimenti utili. Insomma, tutti gli strumenti che servono per poter comperare sul web i pneumatici per la propria vettura in totale autonomia.

Vendita pneumatici online: anche la Michelin si adegua

Il mercato digitale dei pneumatici è in grande fermento e anche le maggiori case produttrici si stanno attrezzando per non perdere il treno giusto: è il caso della Michelin, che ha deciso di offrire agli automobilisti la possibilità di acquistare il suo pneumatico Pilot Sport 4 direttamente su internet, attraverso il sito ufficiale dell’azienda. Una mossa rivoluzionaria pensata per “aggredire” un mercato che sta cambiando rapidamente e richiede grande reattività da parte dei protagonisti principali, ovvero le aziende costruttrici. Si è trattata di una prima volta assoluta, e basta questo dato a spiegare l’enorme portata della decisione della casa francese.

La mossa del “Bibendum”: altri la seguiranno?

A partire dallo scorso mese di febbraio, per un periodo limitato di tempo, Michelin ha messo a disposizione un dispositivo unico in Europa per consentire l’acquisto online del pneumatico Pilot Sport giunto alla quarta generazione: una sorta di store temporaneo per l’acquisto rapido dell’ultimo prodotto dell’azienda francese e, fra le diverse possibilità offerte, anche quella di stabilire un appuntamento con un gommista per il montaggio delle gomme. Una scelta che ricalca quella degli store di pneumatici online, che accanto alla vendita propongono anche il montaggio presso gommisti convenzionati. A ben guardare, il dispositivo messo a punto dalla Michelin sembra proprio prendere spunto dai negozi che vendono pneumatici su internet, dato che fra le offerte spiccavano anche consegna e montaggio a domicilio, possibilità di dialogare in chat con figure esperte e l’opportunità di leggere i commenti e i pareri di altri utenti che hanno acquistato quel particolare tipo di pneumatico. Niente di diverso, insomma, rispetto agli store che consentono di acquistare gomme online e che già da tempo mettono a disposizione dei loro clienti queste possibilità. Ora non rimane che chiedersi: altri grandi costruttori seguiranno la strada tracciata da Michelin?

Un mercato da monitorare

Di certo le aziende produttrici stanno seguendo con estrema attenzione il mercato dei pneumatici sul web, che sembra davvero essere la via del futuro per la vendita e l’acquisto di pneumatici online e restarne tagliati fuori potrebbe avere gravi ripercussioni sui numeri relativi alle vendite. Di conseguenza la Michelin potrebbe non essere l’unico produttore ad aver deciso di scendere in campo direttamente, e nel futuro prossimo potrebbe essere seguito da altri importanti brand di pneumatici decisi a sfruttare le possibilità che offre il web per quanto concerne la vendita.