La Camera di Commercio di Cosenza torna a Londra per “Welcome Italia 2016″, obiettivo aprire nuovi mercati esteri alle imprese cosentine

La Camera di Commercio di Cosenza presente a Londra per Welcome Italia 2016 con un obiettivo preciso e importante: aprire nuovi mercati esteri alle imprese cosentine

foto-welcome-italia-2016Le eccellenze della provincia protagoniste a Londra con la partecipazione all’edizione 2016 di Welcome Italia, grazie alla partecipazione della Camera di Commercio di Cosenza che ha un suo spazio dedicato all’interno di una delle principali fiere enogastronomiche del Regno Unito.
Welcome Italia è un evento organizzato dalla Camera di Commercio Italia in UK ed è l’unica fiera interamente dedicato alla promozione dell’eccellenza italiana nel settore food&beverage.
L’iniziativa londinese è indirizzata a tutti quei produttori italiani interessati a entrare nel mercato britannico o a rafforzare la propria presenza sul territorio.
“Partecipiamo a Welcome Italia perché è un modo efficace di proporsi soprattutto per le piccole aziende, ma soprattutto e una possibilità concreta che la Camera offre alle imprese del territorio per sondare l’interesse del mercato londinese ai propri prodotti. Visti i risultati ottenuti con la prima partecipazione alla fiera – dichiara il Presidente della Camera di Cosenza, Klaus Algieri -abbiamo deciso di proseguire anche per questa edizione nell’azione di promozione delle nostre eccellenze enogastronomiche in Gran Bretagna, sostenendo la partecipazione delle aziende del territorio. Nello stand della Camera di Commercio di Cosenza, che ha tra l’altro un suo spazio istituzionale per rappresentare il patrimonio di cui è dotato la provincia, saranno presenti: oli biologici, conserve, prodotti da forno, salumi e insaccati, caffè e bevande al caffè”.
La Camera di Commercio di Cosenza è rappresentata dal componente di Giunta, Maria Cocciolo.
L’impegno ad accompagnare le imprese all’evento si è distinto anche per la presenza di soggetti specializzati, messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Cosenza, presso le aziende partecipanti, con la finalità di elaborare e produrre la migliore strategia comunicativa in occasione della kermesse.
Per questa edizione è stata fornita alle imprese partecipanti una grafica personalizzata per gli stand, che si trova affissa negli spazi espositivi insieme a un flyer esplicativo del territorio da distribuire ai buyer.
Il programma prevede per la prima giornata il solo accesso agli operatori del settore, con un aperitivo offerto dalle aziende ai buyer a fine serata all’interno del Cookery Theatre, appositamente preparato.
Non avendo a disposizione delle aziende vinicole, la Camera di Londra ha accostato un vino della provincia di Cosenza agli assaggi proposti.
Le altre due giornate sono aperte anche ai visitatori, nel corso delle quali le aziende possono anche vendere i propri prodotti al pubblico.
Nei giorni di apertura al pubblico ci saranno anche un momento dedicato di tasting di olio e un cooking show.