Incredibile in Calabria: lasciano il neonato in auto e vanno a fare la spesa, genitori arrestati

Incredibile in Calabria: una coppia di genitori è andata a fare la spesa lasciando il figlio di sei mesi in auto con i finestrini sigillati, salvato dai carabinieri

carabinieri_autoHa del clamoroso quanto successo oggi in Calabria, a Zumpano, nel cosentino: una coppia di genitori è andata a fare la spesa lasciando il figlio di sei mesi in auto con i finestrini sigillati. I carabinieri se ne sono accorti e hanno forzato la portiera riuscendo a estrarlo prima che potesse accadere una disgrazia. Il bimbo sta bene. Le forze dell’ordine hanno individuato i genitori mentre stavano facendo la spesa in un supermercato: i due sono stati arrestati.