Il reggino Francesco Gerardo Marra si laurea alla Sapienza di Roma in Ingegneria Informatica discutendo una tesi molto interessante

Martedì a Roma la laurea del giovane reggino Francesco Gerardo Marra

laurea _ picturesIl giorno 25 ottobre 2016 alle ore 9:00 presso l’Università la Sapienza di Roma, in San Pietro in Vincoli, nella sala Grande del Chiostro, si discuterà la tesi di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica sul tema:

“NATURAL LANGUAGE PROCESSING & MACHINE LEARNING - A data-driven module for semi-supervised terminology extraction”

Obiettivo: progettazione ed implementazione di un modulo software per l’estrazione automatica dei termini più rilevanti di un testo (keywords-extraction).

Laureando: FRANCESCO GERARDO MARRA

Relatore: Prof. Roberto Navigli

Il prof. Vincenzo De Benedetto tiene a comunicare l’avvenimento agli amici di Reggio, ai colleghi, al mondo culturale reggino, agli studenti del Liceo Musicale F. Cilea, e del Liceo Scientifico A.Volta di Reggio Calabria. Francesco è un musicologo, pianista, completa la sua personalità elevandola ad un livello diverso dalla normalità. Egli nel corso degli studi ha dimostrato serietà ed impegno sempre con ottimi risultati interessandosi della nuova Scienza disciplinata dal mondo informatico. La cittadinanza, prenda piacevole atto di tale evento, a dimostrare che in loco esistono giovani di eccellenza e talento che le autorità dovrebbero curare porta a porta. L’ingaggio fuori Italia fa perdere a Reggio un figlio di provate capacità. Particolare attenzione ed interesse dovrebbero dimostrare le università le scuole superiori manageriali, onde preparare i quadri della nobile Reggio  “città metropolitana”.