Giuso e Gastronauta premiano la gelateria dell’anno 2016: è Cesare di Reggio Calabria

Ieri la premiazione della quarta edizione del concorso “Premio alla gelateria dell’anno” promosso dal Gastronauta

da-cesare-gelateriaSi è tenuto ieri presso la sede di Giuso a Bistagno (AL) l’evento di premiazione della quarta edizione del concorso “Premio alla gelateria dell’anno” promosso dal Gastronauta in collaborazione con l’azienda leader nella produzione di ingredienti composti per pasticceria e gelateria artigianale.

A fare gli onori di casa i rappresentanti dell’azienda, Davide Paolini – Il Gastronauta, e l’editrice e giornalista specializzata Livia Chiriotti, che insieme hanno festeggiato e consegnato un riconoscimento alle prime 10 gelaterie d’Italia, votate online dagli utenti amanti del buon gelato, tra tutte la prima classificata: “Gelateria Cesare” di Reggio Calabria.

Oltre alla premiazione i rappresentanti delle migliori 10 gelaterie d’Italia hanno potuto partecipare ad una visita dello stabilimento Giuso – nella nuova sede inaugurata nel 2013 caratterizzata da: tecnologia, ecosostenibilità e tutela per l’ambiente.

Ad arricchire la giornata, l’intervento di Livia Chiriotti dal titoloRaccontare il gelato: una storia di passione e orgoglio – Poliedrico e lieve viaggio fra idee e curiosità per celebrare questo alimento speciale”, particolarmente apprezzato dai partecipanti, durante il quale l’editrice e giornalista ha affrontato in una presentazione-dialogo aperto con gelatieri presenti all’evento, il tema “comunicare il gelato”, sui social e nel punto vendita e le tendenze ed evoluzioni di questo mercato.

 “Siamo molto contenti di celebrare e premiare ancora una volta a casa nostra l’eccellenza del gelato italiano” – hanno dichiarato i due amministratori delegati di Giuso: Bruno Lulani e Carlo Canestri – “Oltre al consueto riconoscimento, abbiamo condiviso e discusso con i 10 gelatieri vincitori il tema del gelato, della sua corretta comunicazione sui social network e sul punto vendita, e dell’evoluzione che questo mercato sta vivendo. Anche quest’anno, oltre al consueto riconoscimento, abbiamo voluto offrire infatti dei contenuti formativi e un momento di confronto, consapevoli di quanto sia utile per gli artigiani di oggi avvalersi di strategie e tecniche di comunicazione idonee per affrontare la continua evoluzione del mercato e delle esigenze dei consumatori”.

“La crescita di notorietà del sondaggio, alla sua quarta edizione, continua in maniera esponenziale, edizione dopo edizione, confermandone il successo” – ha affermato Davide Paolini - “Abbiamo avuto una notevole crescita di partecipanti al sondaggio e una “battaglia all’ultimo voto” per determinare le prime 5 posizioni: questa è la dimostrazione di come campagne digitali d’avanguardia siano efficaci e riscuotano sempre più successo tra i consumatori finali”.