Giro d’Italia 2017, tutti i dettagli sulla 5ª tappa Pedara-Messina: circuito nel centro storico peloritano e traguardo mozzafiato, che omaggio a Nibali!

Giro d’Italia 2017, arrivo mozzafiato a Messina dopo un circuito spettacolare tra le strade del centro cittadino

T13_Jesolo_planLa 5ª tappa del Giro d’Italia 2017 in programma per mercoledì 10 maggio si concluderà a Messina dopo un percorso bellissimo, che prevede la partenza da Pedara e un continuo sali-scendi sulle pendici orientali dell’Etna e nella valle dell’Alcantara, poi con una capatina a Taormina e infine lungo tutto il litorale jonico messinese fino ad un arrivo mozzafiato nel cuore della città. Il traguardo sarà posizionato proprio nel cuore di Messina, che sarà teatro di un finale mozzafiato: infatti una volta arrivati in città da Sud, i corridori dovranno affrontare un circuito urbano di 8km passando una prima volta sotto il traguardo, risalendo la città fino al Viale Giostra, tornando indietro sul via Vittorio Emanuele II (la cortina del Porto), prendendo via Giuseppe la Farina fino all’incrocio con il Viale Europa che poi passando dal borgo Zaera e dal rione Tritone porterà al traguardo posto.

Un passaggio storico nel cuore di Messina, un omaggio allo Squalo dello Stretto, a Vincenzo Nibali che spera di sfilare nella sua città con la maglia rosa già sulle spalle visto l’impegno durissimo nel giorno precedente sull’Etna.

Ecco altimetria e planimetria: