Giro d’Italia 2017, due bellissime tappe anche in Calabria: ipotesi partenza della 6ª tappa da Reggio (o da Palmi)

Giro d’Italia 2017, ipotesi partenza di tappa a Reggio Calabria

7 May 2005 88th Giro d'Italia Prologue : Reggio Calabria Photo : Yuzuru SUNADADodici anni dopo l’ultima volta, il Giro d’Italia potrebbe tornare a Reggio Calabria: era il 7 maggio 2005 quando la città calabrese dello Stretto ospitava una delle tappe più particolari di sempre per la Corsa Rosa, ancora oggi storica a 100 anni dalla prima volta: un crono-prologo notturno di 1150 metri, che fu vinto dall’australiano Brett Lancaster con un secondo di vantaggio su Tosatto e Petacchi. Era il Giro d’Italia di Savoldelli, Basso, Di Luca e Bettini, tutti grandi campioni, e per Reggio Calabria fu una straordinaria vetrina.

Adesso l’edizione del Centenario, il Giro d’Italia 2017, potrebbe tornare in città per la partenza della 6ª tappa, giovedì 11 maggio 2017. E’ ancora soltanto un’ipotesi, ma dopo le prime 5 tappe (tre in Sardegna e due in Sicilia, l’ultima con arrivo a Messina dopo un percorso spettacolare sulla fascia jonica siciliana) ce ne saranno due in Calabria. Una interamente in territorio calabrese, con spettacolare arrivo movimentato a Terme Luigiane, la seconda venerdì 12 maggio da Castrovillari ad Alberobello (altrettanto spettacolare). Ma torniamo alla 6ª tappa, quella che arriverà a Terme Luigiane sulla Catena Costiera, in provincia di Cosenza: secondo le più accreditate ipotesi, la partenza sarà da Palmi e il Giro affronterà un bellissimo percorso sulla Costa degli Dei e sul promontorio del Poro, nel vibonese. Ma Giorgio Viberti su “La Stampa” di oggi ipotizza che la partenza di tappa possa essere proprio da Reggio Calabria città.

Sia Palmi o Reggio, il Giro tornerà protagonista sulle strade reggine. E 12 anni dopo, lo spettacolo della corsa rosa tornerà a far innamorare grandi e piccini con il suo spettacolare fascino irresistibile.

Giro d’Italia 2017, è ufficiale: la 6ª tappa da Reggio Calabria a Terme Luigiane