Crotone: deferiti due giovani per detenzione di sostanza stupefacente

I Finanzieri hanno deferito due ragazzi di Crotone, per detenzione di sostanza stupefacente

guardia-di-finanzaNon si ferma l’azione della Guardia di Finanza nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio che fa riferimento al numero di pubblica utilità “117”, i Finanzieri della Compagnia di Crotone hanno deferito alla locale A.G. due ragazzi di Crotone, per detenzione di sostanza stupefacente. L’operazione ha avuto luogo in Crotone, all’interno di una villetta comunale, ove veniva fermato un primo giovane di 18 anni, trovato in possesso di 52 grammi di sostanza stupefacente del tipo Marijuana. La sostanza suddivisa in due distinti involucri, ciascuno contenente la medesima quantità di stupefacente, è stata rinvenuta addosso al giovane pronta per essere venduta ad occasionali avventori. In relazione alla immediata attivazione di indagini ed accertamenti, i Finanzieri hanno provveduto a denunciare, in concorso con il primo fermato, anche un altro ragazzo di 19 anni, accusato di aver distrutto, gettandola in un vicino canale di scolo, ulteriore sostanza detenuta presso l’abitazione del diciottenne, prima della avvenuta perquisizione domiciliare.