Cosenza, la giunta approva un progetto di riqualificazione delle periferie

Sindaco-Mario-Occhiuto-1-Cosenza“Il secondo mandato del sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, si distinguera’, tra le altre cose, per la riqualificazione complessiva delle periferie urbane. A tal riguardo, la giunta comunale presieduta dal primo cittadino ha approvato oggi il progetto definitivo denominato ‘Progetto integrato di Sviluppo Regionale Fondo Unico Pac – Legalita’ e sicurezza in Calabria’”. Lo riferisce una nota del portavoce del sindaco Occhiuto. “Sostanzialmente, con questo progetto – si aggiunge – si procedera’ alla riqualificazione di alcune zone urbane. Innanzitutto, saranno effettuati interventi di restyling presso la delegazione municipale di via Popilia con la realizzazione di impianti di riefficientamento energetico, orti botanici eccetera. Inoltre, sara’ riqualificata l’area verde che si trova sempre nei pressi della delegazione municipale e si realizzera’ nel contempo un campo di bocce. Ancora: e’ prevista la riqualificazione del largo Antonio di Vauro, nei pressi dell’agenzia delle entrate di via Popilia, con il ripristino di uno spazio verde. Terzo intervento in programma: la riqualificazione di un parco in piazza Spezzano con l’installazione di attrezzature sportive. Il quarto intervento e’ localizzato a Serra Spiga con un’area verde presso la ludoteca e con la riqualificazione del Centro anziani”. “Il mio indirizzo politico-amministrativo – afferma il sindaco Mario Occhiuto - ha sempre prestato grande attenzione agli spazi liberi aperti e alla loro riqualificazione. La citta’ deve essere fruita dai cittadini, che si riappropriano cosi’ dei loro luoghi secondo una funzione aggregativa e identitaria. Questo progetto rappresenta un ulteriore tassello nel processo di rigenerazione urbana che ci consente di ottenere un uso sostenibile del territorio”.