Cittanova (Rc): l’Associazione BCC Young ha preso parte all’iniziativa “Notte Bianca in Biblioteca”

inaugurazione-sezione-economica-bbc-youngL’Associazione BCC YOUNG ha preso parte, lo scorso 29 ottobre, all’iniziativa “Notte Bianca in Biblioteca”, iniziativa promossa dal Comune di Cittanova nell’ambito del progetto “Cittanova è Cultura”. In quell’occasione, in piena sinergia con la Banca di Credito Cooperativo di Cittanova, è stata inaugurata una nuova sezione della Biblioteca – Mediateca “Vincenzo De Cristo”, allestita e curata dall’Associazione BCC YOUNG. La sezione “John Maynard Keynes” ospiterà diverse decine di voluti dedicati ai temi sociali ed economici, con particolare attenzione ai “numeri” del territorio. “Avviamo un percorso concreto a sostegno della crescita della Biblioteca – Mediateca “De Cristo” – ha spiegato la Presidente BCC YOUNG dott.ssa Vincenza Demasi - destinato all’arricchimento dell’offerta culturale della struttura. Ulteriori iniziative sono in cantiere e già nel prossimo futuro torneremo ad occuparci della biblioteca dialogando, in particolare, con gli studenti dei Licei cittadini. A loro – ha specificato Demasi – sarà dedicato un bando apposito, mirato alla raccolta di idee e progetti. Da qui prenderà il via un concorso che, in modo chiaro, intende aprire una parentesi di riflessione sul futuro delle biblioteche. Saranno i ragazzi, con le loro proposte, a tracciare percorsi virtuosi per il futuro di questi importanti luoghi della cultura”. All’inaugurazione della nuova sezione economica, sabato scorso, su delega del CdA, ha presenziato la Vicepresidente della BCC di Cittanova prof.ssa Tiziana Cosentino la quale ha dichiarato che  “La costante azione dei nostri giovani soci a sostegno della cultura è un bel segnale che l’intero CdA della Banca e la Direzione Generale apprezzano molto – ha affermato – e sostengono con convinzione. La Banca di Credito Cooperativo di Cittanova è partner delle iniziative virtuose che nascono sul territorio e mirano alla sua crescita sociale, culturale ed economica. In questo senso un plauso va alla BCC YOUNG, attenta a recepire le istanze del territorio nel solco dello spirito autentico della nostra Banca, che è mutualistico e cooperativistico da quasi un secolo”.