Catania, operazione “Bloody Money”: sviavano i pazienti in dialisi dalle strutture pubbliche a quelle private, 5 arresti tra imprenditori e medici

Catania: agli arresti domiciliari cinque soggetti, tra dirigenti medici e imprenditori

Finanza Omar PaceAll’alba di oggi i finanzieri del Comando Provinciale di Catania, a conclusione di un’indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia etnea e in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, hanno tratto agli arresti domiciliari cinque soggetti, tra dirigenti medici e imprenditori del settore. Agli stessi è contestata l’associazione a delinquere finalizzata al compimento di reati di corruzione e abuso d’ufficio. I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10,30 odierne presso la Procura della Repubblica di Catania, alla presenza del Procuratore Capo, Dott. Carmelo Zuccaro.