Bova Marina: da domani riapre la piscina comunale

piscinaDa Lunedi 3 ottobre riparte l’attività sportiva presso la piscina comunale “Maria Capuano” di Bova Marina, gestita per il secondo anno consecutivo dal comitato regionale dell’ASI presieduto da Giuseppe Melissi. Ne danno comunicazione congiuntamente l’ente gestore ed il consigliere comunale con delega allo sport Palmiro Palamara. La piscina, inaugurata dopo sette anni dalla conclusione dei lavori, è una struttura di grande rilievo per la città e la collettività in termini sociali e ricreativi, ma anche di benessere e di salute.

Questo anno sportivo inizierà con una piacevole sorpresa per gli utenti: grazie all’impegno dell’Amministrazione Comunale nei mesi estivi sono state apportate alla struttura una serie di migliorie per garantire maggiore confort. L’impianto natatorio continuerà a proporre tante attività ed in particolare: scuola nuoto per bambini dai 5 ai 14 anni, i ragazzi saranno inseriti nella squadra che sosterrà le gare in giro per la Calabria; Corsi Nuoto Adulti, Aquafitness e Rieducazione funzionale. Gli utenti saranno seguiti dagli istruttori Giuseppe Gangemi, Tito Anghelone, Roberto Giusti, Alessio Legato, Emy Modafferi e Isabella Proietto.

“Il nuoto è una disciplina che sta vivendo una seconda giovinezza – ha dichiarato il consigliere Palamara- soprattutto negli ultimi anni c’è stato un incremento di tesserati frutto dei successi raccolti dalla nazionale, ma anche delle peculiarità di questo sport che è particolarmente adatto ad una corretta crescita psico-fisica dei giovani”. Soddisfatto anche il sindaco avv. Vincenzo Crupi. “La nostra cittadina -ha affermato il primo cittadino- vanta numerose strutture messe a disposizione degli sportivi grazie alla preziosa collaborazione delle società che si occupano della loro gestione. Questo binomio ha consentito negli anni di offrire importanti servizi sportivi ripagati con tanti successi. Una comunità si mantiene viva e dinamica, nonostante le attuali difficoltà economiche, anche attraverso lo sport che rappresenta un importante momento di aggregazione e socializzazione. Al team ASI facciamo gli auguri per questo rinnovato impegno nella gestione dell’impianto”.