Basket, la Vis Reggio Calabria bella e vincente. La Nuova Jolly cede 70-49

la-palla-a-due-del-match-4Una Vis sempre più in crescita dispone a proprio piacimento della Nuova Jolly, incamera la seconda vittoria consecutiva in campionato e si avvicina prepotentemente (con ancora un match da recuperare) alle zone nobili della classifica. Una prova di squadra maiuscola quella del quintetto del duo D’Arrigo/Farina, trascinato da un Warwick in formato super (mvp e miglior realizzatore dell’incontro con 24 punti) e da un ispiratissimo Catanoso in cabina di regia. Mai gli ospiti, troppo imprecisi dalla lunetta, sono stati capaci di impensierire i padroni di casa, privi nell’occasione di Rizzieri. Che per la Nuova Jolly ieri tirasse brutta aria lo si è capito fin dalle primissime battute. Pronti e via ed è subito 8-0 per la Vis con due giochi fulminei da 3 punti di Warwick e un canestro di Tramontana. Un positivo Cedro regala ai locali la prima doppia cifra di vantaggio (14-4). La prima frazione si conclude sul 23-10, con Warwick, rebus irrisolto per la difesa jollina, autore di ben 14 punti. A inizio secondo quarto sale in cattedra capitan Tramontana, che realizza 7 punti consecutivi e la Vis scappa a +20 (30-10). Una fiammata di Scaffidi e alcune belle iniziative di Costa tengono la Nuova Jolly in linea di galleggiamento. All’intervallo lungo si va con i bianco/amaranto di casa sul +14 (41-27). All’uscita dagli spogliatoi la musica non cambia e il cliché è il medesimo di inizio partita. Warwick continua a imperversare (tutto suo un parziale lampo di 5-0 in apertura di terzo quarto), ben supportato da Tramontana, Lobasso, Arillotta e Costantino. Catanoso fa il resto, dispensando assist deliziosi a tutti i suoi compagni. La Nuova Jolly ci prova, ma non riesce mai ad avvicinarsi nel punteggio. Il derby finisce 70-49 per la Vis, fra gli applausi del buon pubblico presente sui rinnovati spalti del PalaBotteghelle.

Questo il tabellino della gara:

Vis Reggio Calabria – Nuova Jolly 70-49

(23-10, 41-27, 58-38)

Vis Reggio Calabria: Costantino 6, Tramontana 15, Lobasso 10, Catanoso 5, Warwick 24, Arillotta 4, Cedro 4, Bonaccorso, Latella 2, Romeo. Allenatori: D’Arrigo e Farina.

Nuova Jolly: C. Vozza 9, Scaffidi 12, Costa 19, Cugliandro 2, Speziale, Surace 2, N. Vozza 5, Vadalà, Centofanti N.E., Laiacona N.E., Triolo N.E. Allenatore: Gualtieri.

Arbitri: Gazzaneo di Castrovillari e Loccisano di Cosenza.