Arrestato nel reggino 64enne per furto aggravato di energia elettrica

furto energia elettricaGiorno 30 settembre 2016, in Rizziconi (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto BRUZZESE Espedito, di anni 64 da Rizziconi, già noto alle FF.OO., per il reato di furto aggravato. Prefato veniva sorpreso dai militari operanti ad alterare, mediante un magnete posto al di sopra del contatore E.n.e.l da 380kw, il consumo di energia elettrica della propria azienda agricola e limitrofa abitazione.