Arrestato nel reggino 46enne per favoreggiamento personale in concorso

manetteGiorno 07 ottobre 2016, in Molochio (RC), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto LUCI Carmine, di anni 46 da Molochio, già noto alle FF.OO., per il reato di favoreggiamento personale in concorso, in esecuzione all’ordine di carcerazione per espiazione pena detentiva in regime domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi. Prefato dovrà espiare la pena di anni 1, mesi 2 e giorni 9 di reclusione poiché ritenuto responsabile di aver favorito la latitanza di Trimboli Natale, catturato nello stesso comune il 20 gennaio 2015;