A Saline Joniche (Rc) eventi per la giornata mondiale della Vista

occhi_mano_ragazza_530x400Melvin Jones, nel 1917 fondò il Lions Club International il cui motto è il WE SERVE. Egli visse con l’idea che “non si può andare lontani finché non si fa qualcosa per qualcun altro”. Helen Keller nel 1925 partecipò alla Convention del Lions Clubs International e propose ai soci Lions di diventare “cavalieri dei non vedenti nella crociata contro le tenebre” e da quel momento in poi la mission dei Lions è stata sempre la vista. E’ per tale motivo che quest’anno il Lions Club Reggio Calabria Sud” AREA GRECANICA” ha deciso di effettuare degli screening oftalmologici sui bambini, per valutare lo stato di salute di uno dei cinque sensi che ci permette di leggere, di scrivere, di ammirare le bellezze della natura, di incontrare lo sguardo amorevole della mamma e così via. Molto rilevante , in età scolare, è il ruolo dei docenti con i quali i bambini si relazionano quotidianamente.  Alcune volte un bambino potrebbe apparire svogliato, poco attento alle attività scolastiche ed invece probabilmente avrà un disagio. Il 9 e 10 ottobre la Dott. Domenica Minniti, oculista e Socia del Club, ha effettuato degli screening presso il Plesso Scolastico Lambruschini di Saline Joniche sui bambini delle prime classi elementari. L’evento si è concluso il 13 ottobre, Giornata Mondiale della Vista, con una tavola rotonda alla quale hanno partecipato La Dott. Minniti che ha tenuto una relazione su “ Ipermetropia e miopia nel bambino” ; il Dott. Stellitano Lorenzo, pediatra,  che ha affrontato le varie problematiche dei bambini non solo riguardanti la vista Molto preparate ed interessate sono state le docenti che hanno partecipato in maniera attiva all’evento. Gli organizzatori ringraziano in modo particolare il Dirigente Scolastisco Dott. Praticò, che ha accolto subito la Nostra richiesta.