Villa San Giovanni (Rc): proseguono le iniziative per il Si al Referendum

manifesto-incontro-dibattito-spadaroContinuano le iniziative formazione e di divulgazione imbastite dal COMITATO BASTA UN Sì – INSIEME SI PUO’ – DI VILLA SAN GIOVANNI. Venerdì 30 settembre, dalle ore 18,00, presso i locali del Centro Sociale Baden Powell in Via Riviera, si terrà un incontro/dibattito con il prof. Antonino Spadaro, Ordinario di Diritto Costituzionale presso l’Università Mediterranea. L’iniziativa tematica avrà ad oggetto il merito della Riforma Costituzionale che la Cittadinanza sarà chiamata ad approvare il 4 dicembre p.v. Finalmente, anche a Villa, un’occasione preziosa per comprendere davvero le ragioni, il senso e le conseguenze concrete di una Riforma che tende a modernizzare il Paese, a snellire la sua Burocrazia (abolizione del CNEL), a tagliare i costi della Politica (riduzione degli stipendi dei consiglieri regionali), a velocizzare l’ iter legislativo, a contrastare l’abuso della decretazione d’urgenza, a tutelare le minoranze con la previsione di uno statuto delle opposizioni, ad aumentare gli istituti di democrazia diretta con l’introduzione dei referendum propositivi e di indirizzo e con l’obbligo di discussione e votazione sulle proposte di legge di iniziativa popolare. Pur ribadendo l’intangibilità dei principi fondativi della Repubblica (contenuti nei primi 12 articoli della Carta), il progetto riformista mira ad introdurre anche in Italia, ultimo dei paesi UE a farlo, un neo parlamentarismo più efficace e produttivo e, soprattutto, sempre rispettoso dell’autonomia degli organi di garanzia. L’incontro con il prof. Spadaro, dunque, ha il senso di dare sostanza a quel diritto alla conoscenza che è il prerequisito essenziale per giungere tutti consapevoli all’appuntamento referendario, per deliberare sul nostro futuro senza cedimenti tanto al populismo qualunquista e sfascista quanto al conservatorismo benaltrista. E’ previsto anche l’intervento dell’on. Demetrio Battaglia, responsabile