Tutto pronto a Palermo per la IV edizione di “A nuoto per due golfi”: 70 partecipanti per i 10 chilometri di traversata da Sferracavallo a Mondello

LaPresse/Adriana Sapone

LaPresse/Adriana Sapone

Dieci chilometri in linea retta da Sferracavallo a Mondello, a Palermo.

È in programma domenica prossima la quarta edizione di ”A nuoto per due golfi”, manifestazione nazionale inserita nel circuito FIN, organizzata dalla Waterpolo Palermo, in collaborazione con Extrema asd, ASC Sicilia e Mondello Italo belga.

Si parte da Sferracavallo alle 9.30, si costeggiano la costa di Barcarello e Capo Gallo e si arriva al lido di Mondello (dopo due ore circa), all’altezza dell’Antico Stabilimento Balneare, dove il traguardo sarà segnalato da boe gialle.

a-nuoto-per-due-golfiIn tutto, una settantina di partecipanti, da 16 a 70 anni, appassionati sportivi e agonisti, che si cimenteranno in quella che è l’unica gara italiana di nuoto in linea retta. I nuotatori potranno contare su una decina di barche di supporto. Saranno divisi in categorie distinte, maschile e femminile, junior e senior: il partecipante più giovane ha 16 anni e il più anziano ne ha 67. Un percorso non complicato, ma impegnativo, in cui contano tattica, condizioni atmosferiche e correnti. (AdnKronos)

Foto d’archivio