Tragedia in Sicilia: giovane muore annegato [DETTAGLI]

Tragedia in Sicilia: un giovane di 24 anni, Catalin Bognad Andrianu, è annegato vicino a Scoglitti, nel ragusano

mare mossoUn giovane di 24 anni, Catalin Bognad Andrianu, operaio di origini romene, è annegato vicino a Scoglitti, nel Ragusano. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della compagnia di Vittoria, l’uomo avrebbe deciso di fare un bagno, ma non sarebbe riuscito a tornare a riva a causa delle condizioni meteomarine proibitive. Il corpo dell’uomo, riverso sulla spiaggia, e’ stato segnalato intorno alle 14,30 da alcuni bagnanti. Il personale del 118 ha tentato le manovre di rianimazione, ma senza esito. Il giovane e’ stato riconosciuto dal padre. Sul posto anche uomini della Guardia costiera di Scoglitti. Il medico legale Maurizio Spagni ha effettuato l’ispezione cadaverica confermando la morte avvenuta per asfissia da annegamento. Il sostituto procuratore intervenuto sul caso e’ Andrea Sodani. Il corpo e’ stato trasferito nella camera mortuaria del cimitero di Vittoria.