Taurianova: uomo in arresto cardiaco miracolosamente salvato dalla dott.ssa Patrizia Alessio

dott-ssa-patrizia-alessioLa notte di martedì 13 settembre scorso, un uomo di Taurianova (RC) di 72 anni, un commerciante in pensione molto noto nell’hinterland reggino, nella persona del sig. Salvatore Corica, mentre si dirigeva verso la camera da letto, senza rendersene conto, si accasciava di fronte alla moglie, purtroppo privo di sensi. Il sig. Corica per una patologia respiratoria era portatore di una tracheostomia e collegato ad un ventilatore polmonare. La sig.ra ha chiamato immediatamente la dott.ssa Patrizia Alessio che segue il paziente da circa un anno, la quale è sopraggiunta tempestivamente insieme alla sua collaboratrice Elena Lorenzini. Le condizioni del sig.Corica erano disperate, si trovava in arresto cardiaco, neanche il monitor segnalava piu’ i parametri. La dott.sa Alessio ha  avviato senza indugio le procedure di cardiorianimazione, nonostante la complessità della situazione. Sono accorse diverse persone, oramai tutti avevano perso le speranze, ma in dieci minuti di RCP, il cuore ricomincia il proprio battito e  s’intravedono i primi parametri. Sarebbe stato sufficiente un minuto in piu’ e non si sarebbe salvato. Poco dopo è sopraggiunta una squadra del SUEM 118, equipaggio coordinato dalla dott.sa Bonarrigo, i quali insieme alla dott.sa Alessio e alla Lorenzini, hanno continuato le manovre salvavita per poi condurre il paziente, miracolosamente vivo, presso il presidio ospedaliero di Polistena. Adesso è ricoverato nell’Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione dello stesso P.O., in prognosi riservata. La dott.ssa Alessio gestisce le cure domiciliari di pazienti complessi, attaccati ad apparecchiature elettromedicali non staccabili con il Consorzio Maresol diretto dal dott. Lamonica e con la Linde Medical, in convenzione con l’ASP n° 5 di Reggio Calabria, è tutor di medicina d’urgenza e formatrice Nazionale ANPAS, attraverso il suo lavoro cerca di sensibilizzare la popolazione all’apprendimento delle manovre di rianimazione che, come dimostrato in piu’ occasioni, possono salvare una vita umana.