Serie A, Crotone senza stadio: slitta il debutto casalingo all’Ezio Scida

Serie A, è ancora presto per veder giocare il Crotone allo stadio “Ezio Scida”, i lavori di ammodernamento della struttura non sono terminati

Crotone stadioSlitta il debutto casalingo del Crotone allo stadio “Ezio Scida“. La societa’ calabrese fa sapere che, in merito al progetto di adeguamento dell’impianto, sono arrivate da parte del Coni una serie di integrazioni che, “nell’attuale contesto, costringono a un nuovo rinvio della prima partita in casa. Nella giornata di mercoledi’ il Coni, in sede di valutazione del progetto dell’impianto, ha rilevato problematiche tecniche che di fatto porteranno a un rallentamento dei lavori che procedevano nel rispetto dei tempi programmati da Comune e societa’”. “Preso atto di tutte le nuove disposizioni Coni, societa’ e Comune sono gia’ in campo per rispondere in modo tempestivo e fattivo a tali richieste: in tal senso e’ prevista nel pomeriggio una riunione tecnica congiunta. L’obiettivo – fa sapere ancora il Crotone – e’ quello di mantenere elevato il ritmo dei lavori, cosi’ come si sta gia’ facendo, per consegnare l’impianto alla citta’ nel piu’ breve tempo possibile”. A questo punto la partita col Palermo del 18 settembre dovrebbe giocarsi a Pescara, come gia’ accaduto per la gara col Genoa.