Renzi firma il Patto per la Sicilia: “32 milioni immediatamente cantierabili”

renzi favazzina (5)“Tre miliardi e 200 milioni di euro di opere immediatamente cantierabili, la firma del Patto sigla uno straordinario obiettivo che apre di fatto un grandissimo Cantiere Sicilia”. Lo ha detto oggi il Vice Presidente della Regione Siciliana Mariella Lo Bello a margine della visita del Premier Renzi ad Agrigento. “Apriremo mille cantieri in tutta l’ isola che si tradurranno in altrettante opportunità di lavoro, che genererà ripresa e sviluppo, raggiungendo il risultato di un PIL in rialzo - afferma Mariella Lo Bello. La firma del patto, accolta della magnificenza della Valle dei Templi con la sua forte simbologia culturale e religiosa del passato, diventa il luogo in cui la storia abbraccia quel messaggio di giustizia ,legalità e onestà, lanciato quì da Giovanni Paolo II . Tutto ciò si traduce in speranza di futuro che oggi diventa assoluta concretezza”. “Abbiamo avviato un difficile processo di risanamento che ha disturbato gli affaristi del passato che avevano incentrato i propri interessi su settori strategici per la economia siciliana. Tutto questo ci ha portato ad un incremento di PIL che nel 2015 è stato dello 0,4 e oggi è dell’ 1,6. Con il Patto per la Sicilia – conclude – oggi possiamo veramente disegnare una nuova isola”.