Reggio Calabria: Scuderi nominato commissario provinciale di Fratelli d’Italia

fdiIl Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale, Ernesto Rapani, esprime “soddisfazione per la  nomina del dott. Sebastiano Scuderi a Commissario provinciale e dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria. Sebastiano Scuderi, già Ufficiale dell’Esercito, Consulente Finanziario, nonchè fratello dell’ex Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria, residente a Reggio Calabria, è quindi il nuovo Commissario Provinciale e dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria. La scelta di Sebastiano Scuderi è avvenuta su indicazione condivisa da parte dei gruppi rappresentanti i vari territori provinciali. La nomina, comunicata dall’Ufficio di Presidenza del partito a firma diretta del suo Presidente, On Giorgia Meloni, è avvenuta in virtù delle norme contenute nello Statuto nazionale. Il neo commissario, con le funzioni proprie di Portavoce provinciale, avrà il compito di coordinare le varie componenti territoriali e di intraprendere un percorso condiviso che consenta di avviarsi all’iter congressuale per giungere presto all’elezione del nuovo Segretario provinciale. L’intervento si è reso necessario poiché, dopo le dimissioni per motivi strettamente personali, legati a esigenze di lavoro, di Pasquale Romeo, al quale va un ringraziamento per il lavoro svolto fino a questo momento ed un doveroso grazie per la disponibilità che ha manifestato di voler continuare a dare al movimento politico. Continua così la strutturazione del Movimento Politico di Fratelli d’Italia che giorno dopo giorno riceve disponibilità e coinvolgimento da parte di operatori del mondo della società civile che riconoscono in Fratelli d’Italia quel laboratorio all’interno del quale si è ritornati a fare Politica intesa come servizio e che della stessa non si ce ne serve per scopi prettamente personali. Ringrazio il dott. Sebastiano Scuderi per avermi garantito la piena volontà ed il massimo impegno nell’interesse del partito, degli iscritti, degli elettori ma soprattutto nell’interesse primario dei cittadini. Rappresenta certamente una ventata di novità anche per rilanciare ideali e valori politici che da sempre contraddistinguono questo partito e sono certo che insieme riusciremo a costruire, sinergicamente ai circoli attivi nel territorio provinciale – che sicuramente faranno un gran lavoro operando con impegno e serietà – un gruppo provinciale ed un Partito forte ed autorevole. Siamo intenzionati a promuovere un nuovo progetto politico che veda Fratelli d’Italia-AN unito con i partiti del centro-destra per un obiettivo comune ma al tempo stesso che sia un partito autonomo e politicamente autorevole”.