Reggio Calabria, Raffa incontra il nuovo Prefetto

Di Bari RaffaIl presidente della Provincia di Reggio Calabria, Giuseppe Raffa, ha ricevuto questa mattina la visita del nuovo capo dell’Ufficio territoriale del governo, Michele Di Bari. Il cordiale incontro ha avuto luogo a palazzo Corrado Alvaro. ”Con il prefetto Di Bari – ha affermato il presidente Raffa – abbiamo avuto modo di confrontarci sull’attuale momento sociale del nostro territorio e sull’importanza dell’azione che le istituzioni dovranno mettere in campo, a partire dall’Ufficio territoriale del Governo, presidio e punto di riferimento fondamentale per i cittadini, le imprese e gli amministratori. In tal senso ho potuto da subito constatare la piena disponibilità del Prefetto ad avviare un dialogo costante e propositivo con tutti gli altri attori che partecipano alle dinamiche di gestione del territorio. In particolare – ha spiegato il presidente della Provincia di Reggio Calabria – ritengo sia molto importante l’orientamento che il dottor Di Bari ha annunciato di voler adottare, nella sua sentita missiva indirizzata alla nostra comunità. Una lettera di cui ho apprezzato i toni di grande umanità, con un tratto distintivo che supera, in termini positivi, i limiti delle funzioni istituzionali. Ho apprezzato, in particolare, la la volontà di profondere ogni sforzo possibile a tutela della legalità e guardando sempre al rispetto dei diritti dei cittadini. Un tema, questo, fondamentale, in una città che ha bisogno di ritrovare fiducia e di garantire a ciascuno, dentro la cornice delle leggi, le libertà fondamentali previste dal nostro ordinamento per la piena realizzazione della persona. E’ questo – ha evidenziato il presidente Raffa – lo spirito necessario per le numerose e complesse sfide che il nostro territorio è chiamato ad affrontare. Siamo al fianco del Pregetto e sosteniamo questa sua azione guardando al futuro con speranza e rinnovato impegno. Sono inoltre convinto – ha concluso Raffa – che insieme al prefetto Di Bari sarà possibile rilanciare e consolidare il proficuo percorso di collaborazione interistituzionale portato avanti con il suo predecessore, Claudio Sammartino, chiamato a guidare l’Ufficio territoriale del governo di Reggio in un momento particolarmente difficile per la vita della nostra provincia”.