Reggio Calabria, Patto Civico propone di devolvere la somma destinata ai fuochi pirotecnici per la Festa di Madonna ai terremotati

Festa di Madonna, Patto Civico”invita le Istituzioni politiche e religiose ad assumere una linea di comportamento sobrio e solidale, per vivere un percorso di fede e di cittadinanza attiva all’insegna dell’autenticità e della misericordia”

festa-di-madonna-27Festa di Madonna- Nell’organizzazione delle imminenti feste religiose patronali, in coerenza con quanto elaborato e scritto nell’Appello alla città presentato nella conferenza stampa del 30 luglio scorso, il Laboratorio Politico – Patto Civico, “invita le Istituzioni politiche e religiose nonché i cittadini, le associazioni, i gruppi, i movimenti, operanti a Reggio Calabria, ad assumere una linea di comportamento sobrio e solidale, per vivere un percorso di fede e di cittadinanza attiva all’insegna dell’autenticità e della misericordia. Questo in conformità non soltanto con lo stato in cui versa la nostra città, ma anche con i vari comitati feste patronali di tutta Italia che hanno deciso di contribuire alla raccolta fondi per i terremotati dell’Italia centrale, annullando molte manifestazioni per destinare la somma prevista alle popolazioni colpite dal sisma. A tal fine il Laboratorio Politico – Patto Civico, propone di devolvere la somma destinata ai consueti fuochi pirotecnici alle popolazioni colpite dal terremoto”.