Reggio Calabria, il prefetto Sammartino: “per le interdittive doveroso intervento”

Claudio SammartinoLe interdittive antimafia non vengono fatte a cuor leggero o contro qualcuno ma rappresentano un doveroso intervento per preservare il tessuto economico di questo territorio“. Lo ha detto il prefetto di Reggio Calabria Claudio Sammartino incontrando i giornalisti per un saluto di commiato. Da lunedi’ assumera’ l’incarico di Commissario dello Stato per la Regione Sicilia. “Sono d’accordo con il Sindaco Giuseppe Falcomata‘ – ha aggiunto – sulla necessita’ di un intervento come e’ stato ribadito nel corso del Consiglio comunale aperto per un lavoro comune. Se e’ un dovere emanare le interdittive, non possiamo pero’ chiudere gli occhi sulle conseguenze che queste determinano“.