Reggio Calabria, Fiorenza (Cidec): “plauso all’attività del consigliere Ripepi”

Ripepi“Plauso al consigliere Ripepi che, interpretando al meglio il concetto di opposizione politica è sempre in prima linea nelle iniziative che hanno soprattutto come tema il tanto agognato sviluppo della nostra martoriata città che invece di segnare i “goals” del miglioramento subisce un “arbitraggio” esclusivamente volto a far perdere la “partita” del possibile benessere in cui questi nostri luoghi potrebbero vivere. L’ultimo atto è Il declassamento dell’aeroporto dello Stretto da interesse Internazionale ad interesse Nazionale che segna  l’ennesimo schiaffo alla vocazione turistica e commerciale della nostra città”, scrive in una nota il presidente regionale CIDEC, Dott. Maurizio Fiorenza.

“Una Città – prosegue- che di “metropolitano” ha solo il nome, perché è venuta a mancare una seria politica di investimento sulle infrastrutture e perché invece di progredire si assiste ad una continua regressione economica e sociale. L’inerzia è tutta negativa. La stagione estiva ha lasciato l’amaro in bocca a molti operatori turistici, perché le carenze strutturali impediscono di uscire dal concetto di turismo “mordi e fuggi” e di certo non aiuta che per raggiungere la nostra città ci siano sempre meno soluzioni e sempre più difficoltà. Per questo non possiamo come CIDEC che unirci agli appelli lanciati a vario titolo ai parlamentari calabresi e al governo regionale affinché diano voce alle sacrosante aspettative di una Città Metropolitana relegata al fondo dei “pensieri” di chi governa il Paese. Basta con gli slogan, le promesse disattese e le speranze disilluse: chiediamo a gran voce  interventi concreti e fattivi per ridare dignità allo scalo reggino“, conclude.