Reggio Calabria, cambio di prefetto. Il sindaco Falcomatà saluta Sammartino: “sempre al servizio dei cittadini, lo ricorderemo con affetto”

falcomatà (3)Mi accingo con grande stima a salutare il Prefetto Claudio Sammartino che tra poche ore lascerà la città di Reggio Calabria per raggiungere il nuovo e prestigioso incarico affidatogli dal Ministero dell’Interno. Reggio Calabria lo ricorderà con affetto, consapevole dell’enorme valore dimostrato da un uomo che negli ultimi tre anni ha lavorato alacremente per l’affermazione della legalità, dimostrando grande disponibilità nei confronti dei cittadini ed un altissimo senso delle istituzioni“. È quanto ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Falcomatà commentando l’avvicendamento alla Prefettura di Reggio Calabria.

“Al Prefetto Sammartino va il sentito ringraziamento dell’intera Amministrazione comunale che rappresento, per l’ottimo lavoro svolto in questi anni al servizio dei reggini. In un periodo particolarmente travagliato che ha determinato l’inizio di un difficile ma quanto mai necessario percorso di rinascita del nostro territorio, il merito di Sua Eccellenza è stato quello di aver fatto sentire sempre viva e costante la presenza dello Stato e delle istituzioni” ha proseguito il primo cittadino.

Al Prefetto Sammartino i più sinceri auguri da parte mia e di tutta l’Amministrazione comunale per il nuovo incarico assunto che, siamo certi, svolgerà con il consueto impegno e con le grandi capacità umane e professionali dimostrate negli ultimi anni a Reggio Calabria” ha concluso il Sindaco Giuseppe Falcomatà.