Reggio Calabria: Alessia Corsaro è la “Stella dello Stretto” 2016

miss-stretto-3Alessia Corsaro è la “Stella dello Stretto” 2016. La giovane diciassettenne reggina è stata incoronata domenica scorsa durante la finale dell’evento, inserito nel calendario dell’estate reggina, organizzato dall’Associazione Culturale Brutium Eventi di Reggio Calabria in collaborazione con l’Associazione Kalabria 2001. La serata è stata presentata da Alessia Digiò e Domenico Desimone, con il prezioso contributo di Miriam Melluso, già vincitrice del premio “Athena 2016” e della giovanissima mascotte Cristel Russo. Tra gli ospiti, la cantante Nadia Labate ed il cabarettista Mimmo Tiramisù. Tutte le partecipanti sono state omaggiate della T-shirt di Miss Stella dello Stretto e di un gioiello offerto da Teocle Bijoux. Alessia Corsaro, prima classificata, ha ricevuto anche il diadema di reginetta, lavorato a mano, consegnato direttamente da Alessia Teocle che lo ha realizzato. Seconda classificata Giorgia Gambicchia (Messina), terza Ylenia Scalabrino (Palermo). La fascia “Miss Fascino è andata a Irina Preda (Reggio), quella di “Miss sorriso” a Maddalena Ciofu (San Lorenzo) e il titolo di “Miss Eleganza” a Laura Borruto (Melito P.S.). Hanno preso parte alla finale anche Sabrina El Akel, Chiara Bondarenko , Daniela Quattrone , Alessia Cuzzocrea , Emanuela Ventura , Kerin Polimeni , Amalia Simone, Marianna Canzonieri , Rossella Catalano , Stefania Casile, Gisella Isgrò. Sono state ammesse alla finale ragazze provenienti da Calabria e Sicilia con età compresa tra i 15 anni ed i 26 anni, e con i requisiti di fotogenia, portamento, fascino e adeguata preparazione culturale. Scopo del Concorso è quello di nominare, ogni anno, una reginetta della bellezza ed incoronarla a Reggio Calabria, dando vita ad un appuntamento fisso annuale. Miss Stella dello Stretto può quindi costituire per le candidate dotate di talento, volontà e personalità un’importante occasione di lancio nel campo della moda, della pubblicità, del cinema, della televisione e dello spettacolo. Tra i presenti alla premiazione anche Giuseppe Agliano, il Presidente del Consiglio Comunale di Reggio Calabria Demetrio delfino, il consigliere comunale con delega ai grandi eventi Nicola Paris, il sindaco di Sant’Alessio Stefano Calabrò e Francesco Anania, Responsabile concorso “Ragazza e Ragazzo dell’anno” di Milazzo. Tra i partner dell’evento Teoclè Bijoux, il gruppo di lavoro “Sei Amici al Bar” che ha curato le acconciature delle partecipanti ed ha deliziato il pubblico con una originale coreografia durante lo spettacolo, Euromode School  che ha fornito gli abiti eleganti inediti prodotti dalle proprie stiliste Milena Giordano, Carmela Romeo e Cheren Surfaro, Comitato Corso Sud che ha compartecipato alla manifestazione fornendo i servizi logistici tra cui passerella e corrente elettrica e RadioMusica di Gaetano Risi, sulla quale la kermesse è stata trasmessa in diretta radiofonica.