Reggio Calabria: al via il servizio di assistenza scolastica per i bambini disabili delle scuole cittadine

scuolaE’ stato avviato nella giornata di oggi il servizio di assistenza scolastica per i bambini diversamente abili delle scuole elementari e medie della Città di Reggio Calabria. A darne notizia è l’Assessore alle Politiche Sociali Giuseppe Marino che in una nota ha annunciato l’avvio del servizio atteso da centinaia di famiglie reggine.

“Il nostro Comune – ha spiegato l’Assessore Marino – è uno dei primi in Calabria a far partire il servizio di assistenza scolastica per i bambini disabili. E’ un obiettivo importante soprattutto perché a beneficiare saranno gli alunni disabili delle nostre scuole e come ama ripetere il sindaco Falcomatà, la nostra Amministrazione crede fermamente che nessuno debba rimanere indietro“.

Nonostante il lieve ritardo di qualche giorno rispetto all’avvio dell’anno scolastico – ha aggiunto l’Assessore -  da oggi i nostri bambini, quasi 260 in totale, suddivisi in tutte le scuole della città, godranno del supporto fondamentale di più di 100 assistenti educativi, per un progetto che prevede in totale un investimento di mezzo milione di euro“.

Ringrazio i Dirigenti scolastici per l’ottima sinergia instaurata con l’Amministrazione comunale – ha concluso Marino – gli assistenti che hanno sempre dimostrato massima disponibilità e naturalmente le famiglie dei ragazzi che hanno atteso con pazienza in questi giorni che il servizio fosse avviato. A loro avevamo promesso il massimo impegno da parte nostra per avviare il servizio in tempi brevi. Cosi è stato, in queste settimane non ci siamo risparmiati un solo istante per superare le difficoltà finanziarie e burocratiche che hanno determinato il lieve ritardo ed oggi possiamo finalmente annunciare la partenza del servizio”.