Reggio Calabria: a giorni arriva il nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri

In Calabria c’è bisogno di uomini come il Colonnello Scafuri

giancarlo-scafuriProviene dalla Campania dove, nel saluto di commiato, dalle istituzioni e dalle associazioni casertane unitamente al dispiacere sincero per la sua partenza da Caserta ha ricevuto il ringraziamento all’uomo oltre che all’Ufficiale. In una recente intervista a “Il Mattino” ha dichiarato: Vado via a malincuore, e, per quanto riguarda gli uomini dell’Arma che in questi ultimi quattro anni lo hanno collaborato così si è espresso: Li porterei tutti con me a Reggio Calabria se potessiCredo che tra i massimi obiettivi conseguiti ci sia l’avvicinamento sempre più forte ai cittadini.  Anche per i problemi più banali si rivolgono a noi: una pensionata alla quale era saltata la corrente ha chiamato i Carabinieri; significa che la gente ci sente vicini e per noi è importante dare sempre una mano a chi è in difficoltà.

Giancarlo Scafuri, nato a Roma il 2 Agosto 1966,  ha cominciato la carriera militare nel settembre del 1982 , in quanto  vincitore del concorso per il 195° corso alla Scuola Militare Nunziatella di Napoli. Già da ragazzo si è distinto per le elevati doti di studio e di disciplina militare. L’allievo Scafuri consegue il diploma liceale nel 1985 e prosegue gli studi presso l’Accademia militare di Modena ed in seguito presso la Scuola di Applicazione Ufficiali dell’Arma dei carabinieri a Roma. Nell’Anno accademico 2005/2006  frequenta l’8° Corso superiore di Stato Maggiore interforze del Centro Alti Studi per la Difesa conseguendo il massimo punteggio (Ottimo).

Scafuri, eccezion fatta per un periodo di 10 mesi svolto in qualità di istruttore, ha ricoperto quasi sempre incarichi operativi, a Palermo, Como, Milano (al Ros), nuovamente a Palermo, Ancona, Roma. Proveniente dalla provincia di Caserta, dove sin ora ha ricoperto la carica di Colonnello Comandante, viene descritto come persona cortesissima e premurosa, anche nei riguardi degli Enti locali territoriali, cui non disdegna di fare visite di cortesia molto gradite, che per noi  calabresi, reggini  sono testimonianza di una vicinanza che ci rende felici. Con queste premesse esprimiamo al Col. CC Giancarlo Scafuri sinceri auguri di buon lavoro nella nuova prestigiosa Sede provinciale della Città Metropolitana di Reggio Calabria.