Ponte sullo Stretto, Bianco: “felice per l’apertura di Renzi”

ponte-stretto-22Sono davvero felice per questa apertura del premier Matteo Renzi sul Ponte sullo Stretto”. Lo afferma il sindaco metropolitano di Catania, Enzo Bianco, ricordando che era ministro del governo Amato che approvo’ la fattibilita’ dell’opera. “C’erano tre punti importanti per la realizzazione del Ponte – osserva Bianco - la fattibilita’ tecnica, soprattutto in tema di sicurezza antisismica, e c’era; l’impatto ambientale, che era negativo durante la costruzione, ma positivo dopo; e che si giustificava soprattutto come opera per il trasporto ferroviario. E quest’ultimo e’ un punto dolente per i siciliani che oggi per andare a Roma o a Torino in treno impiegano lo stesso tempo degli anni Sessanta”. Per il sindaco di Catania il Ponte sullo Stretto “ha un senso se viene completata la rete ferroviaria in Sicilia e dalla Calabria a Salerno per permettere ai treni di viaggiare a 180 chilometri l’ora e arrivare a Roma in 5-6 ore”. “Ben venga allora l’opera - conclude Bianco – e siamo sin da ora pronti a fornire la nostra collaborazione”.