Pallanuoto A1, il Messina ingaggia la brasiliana Chiappini

pallanuotoNuovo colpo di mercato per la Waterpolo Despar Messina, che ha messo sotto contratto la giovane e promettente brasiliana Izabella Maizza Chiappini, uno dei punti di forza della squadra verdeoro alle ultime olimpiadi di Rio. Nata a San Paolo, ventuno anni da compiere il prossimo 28 settembre, la Chiappini, figlia d’arte, suo padre Roberto ha fatto parte della nazionale maschile e ai giochi sudamericani e’ stato assistente tecnico, e’ reduce dall’esperienza nel campionato americano con gli Arizona State University. Nel 2011 ha partecipato ai Mondiali di Shangai e nel 2015 e’ stata considerata una delle migliori giocatrici al mondo. Dalla prossima settimana si unira’ al gruppo guidato dall’allenatore peloritano Maurizio Mirarchi.