Nuovo fatto di sangue a Messina: giovane ferito, secondo caso in due giorni

Secondo fatto di sangue nel giro di due giorni a Messina: giovane ferito in viale Regina Margherita

sparare-fucileColpi di fucile hanno raggiunto un giovane ieri sera mentre si trovava nei pressi di viale Regina Margherita a Messina: l’uomo era seduto ai tavolini di un bar posti all’esterno quando sono stati esplosi i proiettili, che lo hanno raggiunto all’altezza del braccio e del viso. E’ stato immediatamente soccorso e trasportato in ospedale, non sarebbe in pericolo di vita.

Si tratta del secondo fatto di sangue nel giro di due giorni nella città siciliana: nella serata del 26 settembre nel villaggio di San Filippo Superiore era stato gambizzato un uomo di 53 anni, colpito da una fucilata alle gambe.