Nuovo appuntamento per l’ottava edizione del Festival Belliniano al Teatro Antico di Taormina

OLYMPUS DIGITAL CAMERANuovo appuntamento per l’ottava edizione del Festival Belliniano al Teatro Antico di Taormina: come di consueto, il 5 Settembre 2016, alle ore 21.30, il tradizionale BELLINI OPERA GALA, grande concerto lirico in omaggio a Vincenzo Bellini con artisti di grande prestigio ed eccellenza e un programma interamente dedicato all’autore della “Norma”. Si tratta di un autentico gala dedicato alle opere del Cigno catanese, al quale prenderanno parte celebri cantanti e solisti, per offrire un ricco programma dedicato al repertorio operistico di Vincenzo Bellini e non solo, alternando le arie belliniane più celebri a quelle di compositori come Donizetti, Rossini, Verdi e Puccini. Dalle melodie tratte dalle composizioni di più forte impatto emozionale, come Norma, La Sonnambula, I Puritani, I Capuleti e i Montecchi. a quelle di titoli meno conosciuti, come Il pirata, Beatrice di Tenda, Zaira. La serata vedrà esibirsi cantanti di riconosciuto valore, come il soprano Gonca Dogan, il tenore Filippo Micale, il baritono Giovanni Di Mare, che saranno accompagnati al pianoforte da Francesco Drago. Quello tra Bellini e il Teatro Antico di Taormina è ormai un felice binomio, conosciuto in campo internazionale. Un’autentica festa della Musica e della Lirica, per celebrare il compositore che più di ogni altro ha incarnato la passione e il sentimento in terra di Sicilia e nel mondo, un omaggio alla sua elegiaca liricità, alla sua sentimentalità tenera e malinconica, alla melodiosità di suprema purezza.

Il Festival Belliniano, fondato nel 2Teatro Taormina (4)009 a Catania dal regista e scenografo italiano Enrico Castiglione in collaborazione con la Provincia di Catania, la Regione Siciliana, il Comune di Catania, l’E.A.R Teatro Massimo Bellini, l’Arcivescovado e l’Università agli Studi, in tutti questi anni di successi e di ininterrotta programmazione si è saldamente consolidato sotto la sua direzione. E non solo in Italia e in Europa, ma anche al di qua e al di là dell’Oceano, fino in Estremo Oriente: dalla storica rappresentazione del 2009 della “Norma” svoltasi al Teatro Romano di Catania (appena restaurato) all’edizione allestita da Castiglione per il Teatro Antico di Taormina trasmessa in diretta dalla RAI (e nei cinema di tutto il mondo), al trionfo riportato a Shenzhen dalla sua messa in scena della Norma, rappresentata per la prima volta in Cina. Proprio in un’ottica di apertura internazionale, pure l’ottava edizione consecutiva del Festival Belliniano, promosso anche quest’anno dall’Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, è stato inaugurata come di consueto a Taormina per poi trasferirsi a Catania, città natale del sommo compositore, con un’intensa serie di concerti, eventi, rappresentazioni, mostre e proiezioni, per concludersi il 3 Novembre 2016 con il tradizionale Concerto al Duomo. I biglietti sono già in vendita non solo attraverso il circuito www.ticketone.it, ma anche e soprattutto con il nuovo sistema “salta la coda e stampa a casa” che consente di collegarsi con la biglietteria del sito www.taorminafestival.org e stamparsi il biglietto comodamente a casa propria. Info line 347 498 45 40.