‘Ndrangheta, Klaus Davi in diretta dal quartiere dei boss: intervengono Cafiero De Raho e Piercamillo Davigo, disertano i politici

klaus daviAndrà in onda domani in prima serata sul canale LaC, la diretta condotta da Klaus Davi dal quartiere Archi, definito dal magistrato della procura di Milano, Giuseppe Gennari, “a più alta densità mafiosa al mondo”. Fra gli intervistati del programma, visibile in streaming su www.lactv.it e sul canale 19 del digitale terrestre del territorio calabrese, figurano Federico Cafiero De Raho (Procuratore Capo della Repubblica di Reggio Calabria), Piercamillo Davigo (Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati), i giornalisti Agostino Pantano, Claudio Cordova, il direttore di StrettoWeb Peppe Caridi, l’imprenditore Nino Cento (che ha denunciato le minacce subite dalla ‘ndrangheta), Lucio Dattola (Presidente Arcigay di Reggio Calabria), Giuseppe Raffa (Presidente uscente della Provincia di Reggio Calabria) e numerosi esponenti della società civile.

A disertare in massa invece l’appuntamento saranno i politici sia del comune di Reggio Calabria sia della Regione. Invitati dalla redazione del programma di Klaus Davi, hanno declinato l’invito con le scuse più disparate: dagli impegni di tipo familiare, agli appuntamenti fissati in precedenza e non rimandabili o a presenze in altri contesti istituzionali. “Trovo stupefacente questa assenza” ha dichiarato Davi, “ritengo che questa trasmissione sia un’occasione per enfatizzare non solo le problematiche legate alla presenza della criminalità organizzata più potente al mondo, ma anche un’opportunità per amplificare le tante cose positive che sono state fatte sia dalla Regione che dal Comune. Spero che in queste ore ci sia un ripensamento, da parte nostra c’è la massima disponibilità”.