Morte Franco: le condoglianze di Fratelli d’Italia

antonio-franco2La federazione provinciale di Reggio Calabria di Fratelli d’Italia - Alleanza Nazionale, nelle persone del responsabile provinciale, Nello Scuderi, del responsabile cittadino, Giuseppe Quattrone, e del consigliere comunale, Massimo Ripepi, esprime le proprie condoglianze e la propria vicinanza alla famiglia per la prematura e improvvisa morte di Antonio Franco, volto storico e protagonista indiscusso della destra reggina degli ultimi decenni. Nipote del Senatore Ciccio Franco, leader della rivolta degli anni ’70, ha saputo rappresentare con dignità e coraggio una generazione che non ha mai accettato di piegarsi a logiche discutibili ed è riuscita a condurre importanti battaglie di popolo, nonostante le difficoltà. Esponente di spicco del sindacato Ugl non ha mai mancato di dare voce alle esigenze del mondo del lavoro in tutte le sue sfaccettature. Questa scomparsa è una perdita notevole per una città che da qualche anno non è più in grado di produrre attività sociali, politiche e sindacali degne di nota, ma è pronta a raccogliere il testimonio che personaggi come Antonio Franco ci lasciano in eredità per il futuro.

Il Movimento Gioventù Nazionale, venuto a conoscenza della prematura morte di Antonio Franco, esprime le più sentite condoglianze a familiari e amici. Reggio perde un esempio di professionalità e dedizione che si è sempre schierata al fianco della città. Persone come Antonio Franco sono per noi giovani di questa terra  un esempio da seguire ed una guida per un corretto agire all’interno della comunità reggina.