Messina: le barche della “Freedom Flotilla” fino a lunedì ormeggiate alla passeggiata a mare

freedom-flotillaDa oggi, giovedì 22, sino a lunedì 26, la “Freedom Flotilla” è a Messina, con le barche Amal (Speranza) e Zaytouna (Ulivo), alla Passeggiata a Mare, dove la cittadinanza può incontrare i delegati della flotilla per visitare le imbarcazioni caratterizzate da un equipaggio composto esclusivamente da donne, tra le quali il premio Nobel per la pace, Mairead Corrigan Maguire. In particolare, la giornata di lunedì 26 sarà dedicata alle visite degli studenti. A tal fine il sindaco, Renato Accorinti, in considerazione del valore simbolico ed educativo dell’evento, ha informato i dirigenti scolastici degli istituti cittadini per diffondere l’iniziativa ai docenti ed agli studenti. Le barche della Freedom Flotilla solcano il mare con l’obiettivo di raccogliere la solidarietà per la popolazione palestinese e affermare il diritto di un popolo alla vita, alla libertà di movimento e di commercio. Si tratta di un coordinamento internazionale di persone di coscienza non violente privo di ideologia politica che dal 2008 con imbarcazioni di fortuna salpano dai porti di Nazioni diverse nel tentativo di trasportare prodotti e incoraggiare il mondo a rompere il blocco di Gaza e dare sollievo ad un popolo stremato.